Panna cotta


Buon 2020! Eccomi con il primo post dell'anno. Quello appena trascorso è stato difficile per molte persone care ma confido in un nuovo anno ricco di salute e serenità. Tra l'altro, tra poco ci sarà una nuova vita tra noi, la nostra buona stella!



Adesso ti lascio alla ricetta della panna cotta che se di panettone e pandoro sei stufo, è una deliziosa alternativa, non sarà il massimo della leggerezza ma è sicuramente un dolce fresco soprattutto se accompagnato da una salsa ai frutti  di  bosco caratterizzata dalla loro nota acidula. 

Se poi non consideri il riposo in frigo, è davvero super veloce da preparare!


Panna cotta
con salsa ai frutti di bosco 

INGREDIENTI
 per 6 piccole monoporzioni 

250 ml panna fresca 
50 ml latte
50 g zucchero
4 g gelatina in fogli

per la salsa
150 g frutti di bosco surgelati 
2 cucchiai di zucchero

PROCEDIMENTO

1. Metti la gelatina a bagno in acqua fredda fino a coprirla e tenete da parte.
2. Versa la panna, il latte e lo zucchero in un pentolino e scalda a fuoco dolce per 5 minuti circa (deve essere ben calda ma non deve bollire) mescolando con una frusta. Togli dal fuoco e fai raffreddare 1 minuto.
3. Strizza la gelatina, aggiungila alla panna e mescola brevemente fino a farla sciogliere.
4. Versa il composto negli stampini che possono essere in silicone o in alluminio e riponi in frigo per 4 ore.
5. Nel frattempo prepara la salsa: metti i frutti di bosco in un padellino insieme allo zucchero, fai cuocere un paio di minuti. Scegli tu se frullarli o meno, secondo il tuo gusto.
6. Al momento di servire la panna cotta, sformala con attenzione, ti consiglio di immergerla 1 minuto in acqua tiepida.

NOTE:
- In alternativa alla salsa ai frutti di bosco puoi optare per una salsa al caramello o altri topping già pronti.



Saluti affettuosi, Cinzia.

Commenti