Pane senza impasto [pronto in 3 ore]


Il pane senza impasto è un'ottima alternativa alle lunghe lievitazioni se si è soliti farlo in casa.
Appena sfornati sono davvero buonissimi, croccanti fuori e morbidi dentro, se non li consumi subito puoi congelarli e ritrovarli come appena sfornati ripassandoli in forno già caldo per 5 minuti circa.

Pane senza impasto

INGREDIENTI 
per 18 pezzi circa

 550 ml acqua a temperatura ambiente
1 cucchiaino di miele
350 g semola
400 g farina 0
4 g lievito di birra secco
semi di sesamo, papavero, girasole e lino q.b.
10 g sale

PROCEDIMENTO 

1. Sciogli il miele nell'acqua, aggiungi la farina, il lievito e parte dei semi (se vuoi metterli anche all'interno), infine il sale.



2. Lascia lievitare fino a raddoppio coperto da pellicola o direttamente in forno con la sola luce accesa.

3. Versa l'impasto sul piano di lavoro infarinato, cospargi prima con i semi rimasti e poi una spolverata di semola. 
Con l'aiuto di una spatola fai piccoli pezzi dividendoli in due teglie. 


4. Posiziona sul fondo del forno un pentolino in acciaio con acqua, metti le teglie e cuoci in modalità statico preriscaldato a 220° per i primi 15 minuti, poi togli il pentolino, inverti le teglie e cuoci altri 15 minuti a 200°.

5. Appena usciti dal forno, trasferisci i panini a raffreddare su una gratella affinché perdano l'umidità.

NOTE
- I tempi di lievitazione variano in base alla temperatura dell'ambiente, io se vado di fretta adopero il forno con la sola luce accesa, poi se proprio non hai molto tempo puoi aumentare a 7 g il lievito secco.
- I tempi di cottura e la temperatura potrebbero variare, regolati secondo il tuo forno.

N.b. Se vuoi ottenere un pane ancora più fragrante e digeribile, prova la lievitazione in frigo. Dopo aver preparato "l'impasto" coprilo con la pellicola e riponi in frigo per circa 12 ore (questo è un procedimento che io adotto la sera e in questo caso 2 grammi di lievito sono sufficienti) poi lo tiri fuori - dovrebbe aver raddoppiato il suo volume - e procedi come detto sopra.

Sono certa che piaceranno a tutti!

Cinzia